MEDIAZIONE OBBLIGATORIA

Cassazione n. 12896/2021 L’ordinanza, in tema di mediazione obbligatoria, afferma che, ove l’improcedibilità della domanda giudiziale sia stata eccepita tempestivamente oltre che fondatamente, ed il giudice di primo grado non abbia disposto di conseguenza, l’eccezione può essere dedotta, dalla parte che l’ha rilevata quale motivo d’impugnazione, ed il giudice di appello deve allora disporre la mediazione obbligatoriamente e, quindi, una volta esperita infruttuosamente, rinnovare la decisione, mentre, se la mediazione non abbia corso, dichiarerà, in riforma della decisione di primo grado, l’improcedibilità del giudizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *