Condominio – ascensore –

In tema di eliminazione delle barriere architettoniche, la I. n. 13 del 1989 costituisce espressione di un principio di solidarietà sociale e persegue finalità di carattere pubblicistico. Ne consegue la legittimità dell’installazione dell’ascensore da parte di un solo condomino a proprie spese.

Corte di Cassazione, sez. II Civile, ordinanza 5 dicembre 2018, n. 31462


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *